Strumenti personali
Cerca in Teatro
Eventi
 
Azioni sul documento

Luisa

— scaduto
Tu sei qui: Home

Finisterre. Teatro ai confini. Giovedì 4 aprile ore 21.00 al Teatro Super

Quando 04/04/2024
dalle 21:00 alle 23:00
Dove Teatro Cinema Super
Riferimento
Telefono 0445 428223
Aggiungi iCal

La rassegna "Finisterre. Teatro ai confini" torna

Giovedì 4 aprile alle ore 21.00 

al Teatro Super

Sarà in scena

Luisa

di e con Valentina Dal Mas - produzione La Piccionaia

 

Spettacolo vincitore Premio Scenario Periferie 2023
Luisa nasce da un incontro con una donna di nome Luisa, conosciuta presso la Primula di Valdagno, cooperativa sociale che opera “al recupero globale di persone in qualunque modo emarginate”. Luisa cuce. Per non sfilacciarsi lontana dal mondo. Cuce le sue guance rosse ai suoi occhi timidi, birichini e intensi allo stesso tempo. Cuce per non perdere il filo, della sua vita. Cuce i frammenti di sé, li partorisce nell’aria che la circonda attraverso parole e danze che si defilano a passi levati dalla logica e da un senso lineare del tempo, si appoggiano all’andamento del Big Bang, della sospensione del respiro, dello zigzagare di una stella all’interno di una costellazione, dei mulini a vento.

Oscillando tra un andamento e l’altro, Luisa può lambire i confini della sua Terra Promessa dove “vede ciò che è possibile vedere solo quando gli occhi le si inumidiscono un po’”. Entra battagliera nella sua Terra Promessa come la Libertà che guida il popolo di Delacroix. Luisa guida gli esseri umani spiccatamente fragili come lei, anzi, no, gli esseri umani tutti tutti. Come Delacroix aveva riunito nel suo dipinto persone di ogni età e classe sociale, così Luisa crea attorno a sé un’adunanza di sfumature umane, sempre cangianti e dissonanti nel loro divenire. Ma Luisa non sguaina verso il cielo la bandiera di una nazione, fa svettare in aria una rosa, perché, prendendo in prestito le parole dello psichiatra Franco Rotelli, “mancano cinquemila rose, perché tante ne abbiamo messe ma altrettante ne avevamo in più promesse!”.

 

BIGLIETTI


I biglietti singoli hanno un costo di 12 euro (intero), 6 euro (ridotto U30) e 10 euro (gruppi minimo 10 persone).
Si possono acquistare:

 

Allegati

Contenuti correlati