Strumenti personali
» Documenti fondamentali » PATI Schio - Valdagno
Azioni sul documento

PATI Schio - Valdagno

 Documentazione

Presso gli Uffici del Settore Urbanistica della Provincia di Vicenza in data 18/01/2015, con prot. n. 2948, si è riunita la Conferenza di Servizi ai sensi dell'art. 15 comma 6 della LR n. 11/2004 che ha approvato il Piano di Assetto del Territorio Intercomunale Schio-Valdagno (PATI), adottato precedentemente con deliberazione di Consiglio Comunale in seduta congiunta presso il Comune di Schio n. 40 del 09/04/2014. La Conferenza di Servizi con tale approvazione ha fatto proprie le prescrizioni e le indicazioni espresse dalla Valutazione Tecnica Provinciale, verbale prot. n. 45004 del 02/07/2015 ed il parere della Commissione VAS n. 136 del 27/20/2015.
Successivamente il provvedimento di rettifica del PATI Schio-Valdagno n. 2  del 19/01/2016, a firma del Presidente della Provincia di Vicenza, è stato pubblicato nel BUR n. 8 del 29/01/2016. Ai sensi dell'art. 15 comma 7 della LR 11/2004 il PATI è divenuto efficace dal 12/02/2016, 15 giorni dopo la sua pubblicazione ed ha validità a tempo indeterminato.

Il PATI è lo strumento di pianificazione che delinea in modo coordinato le scelte strategiche di assetto e sviluppo per il governo del territorio intercomunale, individuando specifiche vocazioni e vincoli,  in conformità alla pianificazione territoriale di livello superiore e tenuto conto delle caratteristiche del territorio e delle esigenze della comunità locale.

Il Rapporto Ambientale della VAS -  la Valutazione Ambientale Strategica - è lo strumento per l'analisi degli effetti sull'ambiente nell'elaborazione ed adozione di piani e programmi, al fine di promuovere lo sviluppo sostenibile.